🚛  CONSEGNA GRATUITA su Milano e spedizioni in tutta Italia
📞 Assistenza

Commenti disabilitati su Il vocabolario del tartufo
il vocabolario del tartufo

Tieni sempre a portata di mano il vocabolario del tartufo, tutti i termini utili per sapersi destreggiare nel mondo del tartufo.

 

Tartufo d’Alba – molto spesso utilizzato come sinonimo di tartufo bianco pregiato o Tuber magnatum pico

Tartufo di Norcia – spesso utilizzato come sinonimo di tartufo nero pregiato o Tuber Melanosporum vitt

Tartufaia – terreno in cui i tartufi crescono spontaneamente o coltivati.

Tuber – nome scientifico per indicare alcune specie di funghi note come tartufi.

Trifulao – chi raccoglie il tartufo

Lagotto – una delle razze di cane specializzata nella raccolta del tartufo

Tajarin o Tagliolini – un formato di pasta all’uovo tipico della tradizione piemontese adatto all’abbinamento con tartufo bianco fresco.

Spore – nei tartufi sono le cellule riproduttrici che producono un nuovo individuo

Peridio – parte esterna, una membrana protettiva del tartufo

Gleba – parte interna del tartufo, sottostante al peridio. Caratterizzata da venature e contenente le spore.

Calendario di raccolta Рla raccolta del tartufo in Italia ̬ soggetta ad una regolamentazione che impone periodi specifici in cui ̬ possibile andare alla ricerca delle varie specie di tartufo. Ci possono essere variazioni da regione a regione.

Mandolina Рdetta anche affettatarufi ̬ lo strumento deputato a tagliare il tartufo fresco in piccole fettine

Scorzone – termine colloquiale per definire il tartufo nero estivo o meglio Tuber Aestivum vitt.

Vanghetto – attrezzo deputato alla raccolta del tartufo.

Sei alla ricerca di tartufo? la Bottega di Mgm è il posto giusto per te. Dai un’occhiata qui sotto!

Iscriviti alla lista d'attesa Ti informeremo quando il prodotto arriverà in magazzino. Per favore lascia il tuo indirizzo email valido qui sotto.
X