🚛  Consegna gratuita a Milano e per ordini superiori a 150€
📞 Assistenza

Commenti disabilitati su Foie gras: intero o bloc? oca o anatra?
Foie gras intero o bloc oca o anatra

Foie gras: intero o bloc? oca o anatra? crudo o in conserva?

Il mondo e la cultura del foie gras è molto vasto, ricco di termini specifici e spesso in lingua straniera. Oggi facciamo un po’ di chiarezza su questo prodotto tipico della gastronomia francese. 

Foie Gras: anatra vs oca

La prima scelta da fare, la prima domanda che chiediamo ai nostri clienti quando entrano chiedendo di questa specialità. La scelta fra una o l’altra dipende dai gusti personali. 

Il foie gras d’oca è meno diffuso del foie gras d’anatra, ma occupa un posto speciale nel cuore degli esperti e gourmet. L’oca si distingue per un gusto delicato e fine, mentre l’anatra risulta più decisa e intensa al palato.

L’oca è la regina del Foie Gras, è rara e rappresenta meno del 2% della produzione francese.

Foie gras e pane tostato

Foie Gras: le denominazioni

  • Foie gras intero: preparazione composta da un foie gras intero o da un lobo di foie gras e condimenti. Al taglio si presenta uniforme.
  • Foie gras: un assemblaggio di pezzi di diversi foie gras interi completati da condimenti.
  • Bloc di foie gras: preparazione composta da foie gras ricostituito e condimento. Esistono due categorie: Bloc di foie gras con pezzi e senza pezzi, nel primo caso va indicata la percentuale di pezzi.

Foie Gras: la cottura/conservazione

Infine la tipologia di cottura/conservazione.

Sul mercato è disponibile crudo (questo), fresco, semicotto (mi-cuit) e in conserva. Il crudo e fresco sono destinati spesso ai professionisti o gastronomi capaci di cucinarlo o trasformarlo. 

Il foie gras semicotto consente di fruire del foie gras in ogni momento dell’anno. Si conserva in frigo per mesi. Da scegliere soprattutto per la sua freschezza. La minor cottura permette di preservare tutti i sapori originali e deliziare i veri appassionati.

Infine, il foie gras in conserva è cotto più a lungo e a una temperatura più elevata. 

Foie gras per aperitivo

Foie Gras: come degustarlo

Il modo più semplice per degustarlo è adagiato su pane tostato, accompagnato da un pizzico di sale in fiocchi e marmellata di fichi o cipolle. Versa un buon calice di Sauternes e il mix di sapori non ti deluderà. 

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza sul mondo del foie gras. 

Scopri i foie gras selezionati dalla Bottega di Mgm e preparati a mettere in tavola il meglio.

Iscriviti alla lista d'attesa Ti informeremo quando il prodotto arriverà in magazzino. Per favore lascia il tuo indirizzo email valido qui sotto.
X