🚛  CONSEGNA GRATUITA su Milano e spedizioni in tutta Italia
📞 Assistenza

Funghi chiodini freschi – 1kg / 1,5kg

20,0028,50

I funghi chiodini freschi sono apprezzati per sapore dolce e la facilità di utilizzo. 

Scegli i chiodini perfetti per le tue ricette e leggi sotto tutti i nostri consigli su come cucinarli.

Peso netto: 1 kg – 1,5kg

 

Quantità

I Funghi chiodini freschi o Armillaria Mellea sono i funghi autunnali che crescono sui ceppi degli alberi.

Commestibilità: I funghi chiodini freschi hanno un profumo dolce ed inconfondibile; Il sapore leggermente amaro migliora dopo la cottura.

Importante: MAI mangiare crudo questo fungo perché lievemente tossico e potenziale causa di problemi digestivi. Guarda sotto le indicazioni su come cucinarlo. 

Porcini di origine: Romania

L’origine dei chiodini può variare a seconda della disponibilità. Vuoi maggiori informazioni? Scrivici via mail o contattaci per telefono o via whatsapp.

Domande e risposte: funghi chiodini freschi

Come devo pulire i chiodini?

Segui questi passaggi per una pulizia accurata dei chiodini:

1) Elimina la parte inferiore del gambo e sciacquali bene sotto l’acqua corrente per eliminare i residui di terra.

2) poi procedi con la cottura in acqua bollente. Elimina la schiuma che si viene a creare e non utilizzare l’acqua di cottura, ricorda che contiene i veleni residui. 

3) al termine della cottura, scola e asciuga i chiodini e scegli la ricetta che più preferisci.

INDICAZIONI IMPORTANTI

  1. mai mangiare il chiodino crudo
  2. mai congelare il chiodino crudo – diventano infatti tossici a temperature di congelamento, a queste temperature i veleni termolabili diventano termostabili. E’ consigliabile congelare il prodotto solo dopo averlo lessato. 

Quanti chiodini freschi devo usare?

Solitamente si possono considerare fra gli 80g e 100g per una porzione abbondante di funghi. Se la tua ricetta li prevede accompagnati da pasta o riso puoi utilizzarne una quantità inferiore. Se invece costituiscono il pasto principale abbonda con le quantità.

Come cucino i chiodini?

Il chiodino contiene veleni termolabili per questo è consigliabile sottoporli ad una pre bollitura. Mai mangiare crudo il chiodino perché tossico e causa di problemi digestivi. 

Fallo bollire a fuoco vivo per almeno 5 minuti e getta l’acqua di cottura. 

Rosolato con olio o burro artigianale e aglio formerà un intingolo perfetto per condire la pasta o gli stufati. Ottimo anche cotto insieme ad altri funghi. 

Sospetto un'intossicazione da funghi, cosa faccio?

Abbiamo scritto un articolo con tutte le indicazioni da seguire in caso di sospetta intossicazione da funghi. Leggilo qui. 

Specifiche: Funghi chiodini freschi

Specifiche

Funghi chiodini freschi (Armillaria Mellea)

Origine: Romania

Peso

1 kg, 1,5 kg

Iscriviti alla lista d'attesa Ti informeremo quando il prodotto arriverà in magazzino. Per favore lascia il tuo indirizzo email valido qui sotto.
X